Come recuperare file cancellati su Mac con iBoysoft Data Recovery Recensione di iBoysoft Data Recovery, uno strumento software gratuito di recupero dati per Mac appositamente progettato per recuperare foto, documenti, video, audio, e-mail e altro

How to recover deleted files on Mac with iBoysoft Data Recovery

In questo articolo parleremo di iBoysoft Data Recovery, uno strumento software di recupero dati semplice e affidabile che può aiutare l’utente medio a gestire una serie di scenari tipici di perdita di dati, tra cui: foto, video, documenti, e-mail, file musicali persi e simili.

Il software è disponibile per i sistemi operativi Windows e Mac, con la seguente gamma di compatibilità:

  • Windows: Windows XP, 7, 8, and 10, Windows Server 2003 to 2019.
  • Mac: Mac OS X 10.7 Lion e superiori, compreso macOS 10.15.x Catalina (l’ultima versione al momento della scrittura).

E i seguenti file sytem:

  • APFS, encrypted APFS, HFSX, HFS, HFS+, exFAT, FAT32
Questo articolo è stato reso possibile da iBoysoft grazie a un rimborso spese: le opinioni contenute rappresentano comunque il libero pensiero dell'autore, che mantiene la propria indipendenza anche in questi casi. Per maggiori informazioni, leggi qui.

Introduzione

L’eliminazione accidentale di file – come foto, video o altri documenti – è una situazione tipica che si verifica per la maggior parte degli utenti, compresi quelli più esperti; inoltre, le unità di archiviazione che utilizziamo abitualmente per l’archiviazione dei nostri file – dischi rigidi esterni, chiavette USB, schede SD e così via – possono essere soggette a danneggiamenti, difetti di fabbricazione o altri incidenti che potrebbero provocare malfunzionamenti tali da farle smettere bruscamente di funzionare.

Tutti questi scenari suggeriscono un’importante precauzione, che può aiutarci ad aumentare significativamente la sicurezza dei nostri archivi: la massima importanza di avere un’app affidabile che ci aiuti a recuperare immediatamente questi file mancanti.

E’ davvero necessario un software di recupero dati?

Ovviamnte, esistono diverse tipologie di perdite accidentali o involontarie di dati in cui è possibile recuperare tutti i file senza la necessità di dotarsi di un software dedicato. In questo articolo sono descritte una serie di attività che ha senso svolgere prima di optare per l’installazione e/o per l’acquisto di un applicativo apposito:

Tuttavia, la maggior parte dei metodi che non prevedono l’utilizzo di un software si basa sulla necessaria presenza di alcuni strumenti di sicurezza offerti dal sistema operativo (cestino, backup di Time Machine, soluzioni basate su cloud e così via) che potrebbero non essere disponibili o sufficienti a risolvere alcune situazioni specifiche: ad esempio, potremmo aver appena svuotato il cestino o non aver pianificato alcun backup. In tutti questi casi, dotarsi di un software di recupero dati potrebbe essere l’unica soluzione adeguata per garantire il recupero dei nostri file.

iBoysoft Data Recovery

iBoysoft Data Recovery è uno dei tanti strumenti disponibili sul mercato dotato di funzionalità specifiche per il recupero di file cancellati erroneamente o non più disponibili sul sistema: viene fornito con una combinazione di strumenti semplici e avanzati a cui anche gli utenti meno esperti possono accedere (e imparare facilmente come utilizzare) grazie a un’interfaccia semplice e intuitiva.

Funzionalità principali

  • Recupero file cancellati. Questa funzione consente di recuperare file cancellati su Mac, inclusi foto, video, documenti, e-mail e file musicali, ecc.
  • Supporto APFS. Il software è completamente compatibile con il recupero dei dati su APFS (il file system disponibile su macOS Catalina, Mojave e High Sierra), consentendo anche il ripristino di una partizione APFS persa o eliminata.
  • Supporto Encrypted APFS e Chip di sicurezza  Apple T2. Il software supporta anche le unità APFS crittografate e quelle protette dal chip di sicurezza Apple T2, consentendo così di eseguire attività di recupero dati su un Macintosh HD o su un’unità esterna.
  • Unità non installabili o illeggibili. L’attività di recupero dati può essere avviata anche su Macintosh HD non montato, illeggibile o bloccato, unità esterne, chiavette USB, schede SD e così via.

Edizioni a confronto

Il software viene fornito con due modelli di licenza: una versione gratuita, funzionante al 100% con la maggior parte delle funzionalità abilitate e alcune limitazioni sulla dimensione di recupero dei dati, oppure una modalità “licensed”, con tutte le funzionalità sbloccate e senza limitazioni. L’edizione a pagamento può essere acquistata utilizzando tre modelli di prezzo: licenza di 1 mese, licenza di 1 anno o licenza a vita.

Ecco una suddivisione completa delle varie opzioni di licenza:

Versione gratuita

La versione free di iBoysoft Data Recovery può essere scaricata dal sito ufficiale in modo totalmente gratuito e offre le seguenti funzionalità:

  • Possibilità di recuperare fino a 1GB di dati
  • Supporto per tutti i principali file system tranne i seguenti:  HFS+, FAT32, exFAT
  • Nessun costo

Licenza 1 mese

La versione iBoysoft Data Recovery 1-Month license può essere acquistata per $89.95 (IVA esclusa) e include le seguenti funzionalità:

  • Nessuna limitazione sul numero o sulle dimensioni dei file che è possibile recuperare
  • Supporto di tutti i file system principali, compresi HFS+, FAT32, e exFAT
  • Possibilità di recuperare i dati delle unità “non mountable” formattate con file system APFS & encrypted APFS
  • Possibilità di recuperare i dati da un Mac che non si avvia più (crash del disco di sistema)
  • Aggiornamenti gratuiti per 1 mese
  • Possibilità di attivare il prodotto su 2 Mac

Licenza 1 anno

La versione iBoysoft Data Recovery 1-Year license può essere acquistata per $99.95 (IVA esclusa) e include le seguenti funzionalità:

  • Nessuna limitazione sul numero o sulle dimensioni dei file che è possibile recuperare
  • Supporto di tutti i file system principali, compresi HFS+, FAT32, e exFAT
  • Possibilità di recuperare i dati delle unità “non mountable” formattate con file system APFS & encrypted APFS
  • Possibilità di recuperare i dati da un Mac che non si avvia più (crash del disco di sistema)
  • Aggiornamenti gratuiti per 1 anno
  • Possibilità di attivare il prodotto su 2 Mac

Licenza a vita

La versione iBoysoft Data Recovery 1-Year license può essere acquistata per $169.95 (

IVA esclusa) e include le seguenti funzionalità:

  • Nessuna limitazione sul numero o sulle dimensioni dei file che è possibile recuperare
  • Supporto di tutti i file system principali, compresi HFS+, FAT32, e exFAT
  • Possibilità di recuperare i dati delle unità “non mountable” formattate con file system APFS & encrypted APFS
  • Possibilità di recuperare i dati da un Mac che non si avvia più (crash del disco di sistema)
  • Aggiornamenti gratuiti per sempre
  • Possibilità di attivare il prodotto su 2 Mac

Conclusioni

E’ tutto, almeno per ora: speriamo che questo articolo possa essere d’aiuto a tutti gli utenti che sono alla ricerca di un modo rapido, semplice ed economico per recuperare i file persi sul proprio Mac.

About Alice

Layout designer, esperta di SEO e comunicazione integrata. Dal 2010 si avvicina anche alla programmazione, collaborando allo sviluppo delle infrastrutture di back-end di alcuni quotidiani italiani. Gestisce inoltre le pagine social (Facebook, Twitter, LinkedIn) di alcune riviste e società del settore IT.

View all posts by Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.