iPhone – Errore connessione WiFi: come risolvere Come risolvere una serie di errori che possono verificarsi su un iPhone a seguito del cambio impostazioni di una rete WiFi

iPhone won't charge or turn on? 5 ways to fix it

Se vi siete imbattuti in questo articolo è probabile che stiate cercando di risolvere un problema che impedisce al vostro iPhone di connettersi in modo efficace a una  nuova rete WiFi o a una rete che funzionava in precedenza ma sulla quale avete apportato alcune modifiche di configurazione (cambio router, cambio DNS, cambio indirizzo IP del gateway, etc.).

Nella maggior parte dei casi queste problematiche sono dovute alla persistenza della cache DNS all’interno della memoria dell’iPhone stesso, che provocano l’impossibilità di connettersi ai siti web e la comparsa di messaggi di errore da parte delle app che necessitano di accesso a internet come quello della screenshot seguente (relativo alla app SpeedTest di Ookla, di cui abbiamo parlato qui):

iPhone - Errore connessione WiFi: come risolvere

Nei paragrafi successivi descriveremo due metodi che possono essere utilizzati per eliminare questa cache e, auspicabilmente, ripristinare la connessione.

Metodo #1: modalità aereo

Il primo metodo che vi consigliamo di provare è quello di attivare e disattivare la modalità aereo, selezionando e deselezionando l’icona con l’aeroplano presente nella parte superiore dell’iPhone. Questa operazione comporterà la cancellazione della cache DNS presente sull’iPhone: di conseguenza, tutte le modifiche apportate nelle Impostazioni di rete dei dispositivi avranno effetto immediato senza ulteriori azioni.

Metodo #2: Ripristina impostazioni di rete

Nel caso in cui la modalità aereo non si rivelasse sufficiente a risolvere il vostro problema, potete tentare con la funzionalità “ripristina impostazioni di rete” nel seguente modo:

  • Aprire la app Impostazioni sull’iPhone
  • Aprire la tab Generali e da lì selezionare Ripristina
  • Selezionare l’opzione Ripristina impostazioni di rete
  • Fate click su Conferma nel popup di sicurezza che comparirà

Una volta fatto click su Conferma, il dispositivo si riavvierà automaticamente. A riavvio ultimato, la cache DNS sarà stata cancellata: potrete quindi configurare nuovamente il vostro network WiFi e connettervi alla rete.

Conclusioni

Per il momento è tutto: ci auguriamo che questa semplice guida possa esservi d’aiuto per risolvere questo tipo di problematiche relative all’impossibilità del vostro iPhone di connettersi alla vostra rete WiFi. Alla prossima!

 

About Alice

Layout designer, esperta di SEO e comunicazione integrata. Dal 2010 si avvicina anche alla programmazione, collaborando allo sviluppo delle infrastrutture di back-end di alcuni quotidiani italiani. Gestisce inoltre le pagine social (Facebook, Twitter, LinkedIn) di alcune riviste e società del settore IT.

View all posts by Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.