AnyTrans – iOS manager per iPhone, iPod e iPad – Recensione Recensione e test drive di AnyTrans, un software completo per la gestione centralizzata dei dati su qualsiasi piattaforma iOS

AnyTrans - iOS manager per iPhone, iPod e iPad - Recensione

Gestire i propri dati sui dispositivi mobili è un’esigenza che ormai abbiamo tutti, complice la straordinaria diffusione di questi device negli ultimi anni. Al tempo stesso, però, può facilmente diventare un vero e proprio incubo, specialmente quando i dispositivi sono parecchi e il rischio che la perdita di alcune informazioni possa provocare dei problemi di sicurezza e/o privacy è elevato.

Fortunatamente, esiste una intera categoria di applicativi che consentono di mitigare questi rischi, offrendo la possibilità di gestire questi dati in modo centralizzato. In questo articolo ci dedicheremo alla recensione di AnyTrans, un software recentemente uscito sul mercato che offre proprio questo tipo di caratteristiche.

Caratteristiche

Cominciamo ad elencare le caratteristiche principali offerte da AnyTrans:

  • Gestione dati e file su qualsiasi dispositivo iOS: parliamo dunque di foto, video e file musicali, ma anche di messaggi, app e metadati, che potranno essere trasferiti agevolmente da un dispositivo all’altro o copiati su un supporto esterno (PC desktop, pendrive USB, hard-disk, etc).
  • Creazione di Backup manuali e/o automatizzati: una serie di funzionalità di backup e ripristino per mantenere le informazioni personali al sicuro e proteggere le app installate e i relativi dati (es. l’archivio di messaggi e file multimediali di WhatsApp).
  • Migrazione da Android a iOS: le funzionalità di trasferimento file consentono di cambiare agevolmente dispositivo e sistema operativo. Android è soltanto un esempio, ma è ovviamente possibile anche importare dati da Windows, Linux, e via dicendo.
  • Gestione iCloud e iTunes: l’integrazione nativa con il cloud consente di gestire i propri contenuti su iCloud, nonché i propri acquisti su iTunes, in modo facile e sicuro, senza bisogno di condividere le credenziali di accesso.

Installazione

Per scaricare AnyTrans è sufficiente recarsi sul sito ufficiale e accedere alla pagina di download: una volta lì si potrà scegliere di scaricare la versione per Windows o per macOS. Nel nostro test-drive utilizzeremo  la versione per Windows.

L’installazione, molto semplice, avviene tramite il consueto wizard che guida l’utente nella scelta del percorso di installazione e nella lettura dell’End-User License Agreement, la cui accettazione è ovviamente obbligatoria.

Una volta installato, il sofware partirà automaticamente, presentando all’utente la dashboard iniziale:

AnyTrans - iOS manager per iPhone, iPod e iPad - Recensione

Per proseguire è necessario collegare al sistema un dispositivo iOS. Nel nostro test-drive utilizzeremo un iPod di terza generazione: si tratta di un dispositivo piuttosto datato, che però ci sarà molto utile per sperimentare la compatibilità con vecchie versioni di iOS.

Device Manager

Una volta collegato, il dispositivo sarà immediatamente riconosciuto dal software, che consentirà di attivare le varie funzioni previste: gestione iCloud, trasferimento file, backup, e così via.

AnyTrans - iOS manager per iPhone, iPod e iPad - Recensione

Come possiamo vedere dal badge presente sull’icona Music, questo iPod è prevalentemente utilizzato per gestire file musicali: proviamo dunque a trasferirli sul nostro PC. Per far questo, è sufficiente fare click sull’icona Music per accedere alla funzionalità Device Manager, che consente – tra le altre cose – il trasferimento dei file su diversi dispositivi.

Una volta lì, sarà possibile selezionare i file musicali che vogliamo trasferire su un altro dispositivo. Come si può vedere dalla screenshot seguente il software consente di ordinarli per album, artista, playlist, e così via.

AnyTrans - iOS manager per iPhone, iPod e iPad - Recensione

iCloud Manager

Vediamo ora la funzionalità iCloud Manager, che consente di gestire iCloud come un qualsiasi altro dispositivo. Per accedere è sufficiente fare click sull’apposita icona iCloud Manager e inserire le credenziali di accesso, ovvero il proprio Apple ID.

Una volta fatto sarà possibile utilizzare le seguenti funzioni:

  • iCloud import: per trasferire file dal proprio PC a iCloud.
  • Cloud to Cloud: per trasferire file da un account iCloud a un diverso tipo di cloud, come ad esempio Google Drive.
  • iCloud Sync: per trasferire file da un account iCloud all’altro, sfruttando il fatto che AnyTrans supporta la gestione di molteplici account iCloud simultanei.
  • iCloud Drive: per utilizzare iCloud come se fosse un disco esterno. Una volta attivata questa funzione sarà possibile gestire il proprio account iCloud tramite un’interfaccia apposita, simile al File Explorer di Windows o al Finder di macOS, tramite la quale sarà possibile effettuare download, upload, creazione di cartelle, file rename, etc.

AnyTrans - iOS manager per iPhone, iPod e iPad - Recensione

Pricing

Il licensing model di AnyTrans prevede tre tipologie di licenza:

  • Piano Annuale (1 anno), a un prezzo di 39 EUR. Consente di installare il software su 1 PC e gestire un numero illimitato di dispositivi iOS; prevede inoltre l’aggiornamento gratuito per l’intero anno di acquisto e l’assistenza gratuita 24/7.
  • Piano per 1 PC (a vita), a un prezzo di 49 EUR. Come il piano annuale, ma senza scadenza.
  • Piano Family (a vita), a un prezzo di 69 EUR. Consente di installare il software su 5 PC e gestire un numero illimitato di dispositivi iOS; prevede inoltre l’aggiornamento gratuito per l’intero anno di acquisto e l’assistenza gratuita 24/7.

Tutti i piani prevedono l’attivazione immediata della licenza tramite codice seriale comunicato al momento dell’acquisto.

AnyTrans - iOS manager per iPhone, iPod e iPad - Recensione

Free Trial

Prima di scegliere se acquistare o meno una licenza d’uso è possibile attivare il software in modalità Free Trial, che consente di avere accesso alla maggior parte delle funzioni della versione a pagamento ma con alcune limitazioni: ad esempio, la modalità di trasferimento file consente di trasferire un massimo di 30 file al giorno per i primi tre giorni.

Conclusioni

Dai test che abbiamo effettuato con il nostro “glorioso” iPod 3rd gen il software AnyTrans si è comportato molto bene, consentendoci di trasferire dati sul nostro PC desktop e di effettuare il backup dei messaggi e degli applicativi, nonché di accedere a iCloud senza alcuna difficoltà. Ci sentiamo pertanto di consigliarlo a tutti gli utenti alla ricerca di una soluzione integrata per poter gestire i propri dati e informazioni sui vari dispositivi in modo semplice e immediato, nonché senza spendere cifre esagerate.

 

About Ryan

IT Project Manager, Web Interface Architect e Lead Developer di numerosi siti e servizi web ad alto traffico in Italia e in Europa. Dal 2010 si occupa anche della progettazione di App e giochi per dispositivi Android, iOS e Mobile Phone per conto di numerose società italiane. Microsoft MVP for Development Technologies dal 2018.

View all posts by Ryan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.