Skip to main content

OS X El Capitan 10.11 e VMware: prestazioni scadenti? Come risolvere

E’ passato poco più di un anno dall’articolo in cui spiegavamo come risolvere il problema del BeamSync, vero e proprio supplizio che affligge da tempo gli sviluppatori XCode che utilizzano OSX sotto VMware da Windows e/o Linux: all’epoca l’ultima versione del sistema operativo di casa Apple era OS X Yosemite, ma il problema è rimasto pressoché invariato con El Capitan, mantenendo quindi il nostro articolo ancora attuale.

Nel caso in cui siate interessati ad approfondire le cause del problema, vi consigliamo di leggervi l’analisi che facemmo nell’articolo in questione: in questo, per ragioni di semplicità, ci limiteremo a riassumere problema e soluzione.

(altro…)

 

vSphere Client Download per Windows: tutte le versioni

Pochi possono negare l’impatto avuto da VMware nell’affermarsi delle moderne tecnologie di virtualizzazione e il ruolo svolto dalla software house di Palo Alto nella rivoluzione che ha coinvolto l’assetto di milioni di server farm nel corso degli ultimi anni. Un cambiamento che ha coinvolto moltissimi amministratori di sistema, i quali si sono improvvisamente trovati nella necessità di dover apprendere e gestire il funzionamento e le logiche di backup e manutenzione delle Virtual Machine e dei relativi Hypervisor.

Strumento fondamentale per occuparsi di questi aspetti è il vSphere Client, il software messo gratuitamente a disposizione da VMware che consente di collegarsi agli Hypervisor e gestire le VM. Ora, se vi siete imbattuti in questa pagina è probabile che sappiate fin troppo bene quanto è faticoso recuperare i link delle varie versioni del vSphere Client, ciascuna necessaria per connettersi alla versione corrispondente di vSphere. Per questo ho ritenuto opportuno realizzare questo elenco, che raccoglie tutte le versioni scaricabili di vSphere Client per Windows sottoforma di link diretti, sperando che possa essere d’aiuto a chi come me ne ha spesso bisogno.

(altro…)

 

OS X Yosemite e VMware: prestazioni scadenti? Come risolvere

La possibilità di dotarsi di una versione virtualizzata di OS X grazie a VMware è una risorsa imprescindibile per moltissime figure professionali che lavorano in ambito IT, tra cui:

  • Sviluppatori software interessati a realizzare applicazioni per iPhone, iPad e Mac con XCode in Objective-C o con il più recente Swift senza essere costretti ad acquistare un Mac.
  • Amministratori di sistema intenzionati a testare configurazioni alternative di uno o più Mac simulando i cambiamenti in un ambiente protetto prima di portare le modifiche in produzione.

Senza contare poi tutti gli appassionati di informatica abituati a lavorare in ambiente Windows e interessati a dare un’occhiata alle ultime versioni del Sistema Operativo di casa Apple risparmiandosi un acquisto da diverse migliaia di euro.

(altro…)

 

VMware 10 e Windows Update KB2995388: Not enough physical memory available

Gli utenti che utilizzano la versione 10 di VMware Player o Workstation sotto Windows e tengono aggiornato il proprio sistema incontreranno molto probabilmente un problema di questo tipo:

Error_msg

L’errore è dovuto a una incompatibilità tra la versione di VMWare in oggetto e l’aggiornamento KB2995388 rilasciato da Microsoft tra ottobre e novembre 2014. Il problema è stato subito segnalato dal team di sviluppo di VMware, che annuncia la prossima pubblicazione di un fix per risolvere il problema. Nel frattempo, l’unica soluzione percorribile è quella di disinstallare l’aggiornamento dal proprio sistema (Pannello di Controllo -> Programmi e Funzionalità -> Visualizza Aggiornamenti Installati):

Control_panel_2

Per ulteriori informazioni sull’errore “Not enough physical memory” si consiglia di fare riferimento all’articolo pubblicato sul blog di sviluppo di VMware.