US-CERT: 50 Pubblicazioni Gratuite per proteggersi dalle Minacce Informatiche Tutti i documenti pubblicati da US-CERT fino ad oggi per approfondire i vari aspetti legati all'Information Security

US-CERT: 50 Pubblicazioni Gratuite per proteggersi dalle Minacce Informatiche

Dalle problematiche legate alla configurazione del proprio PC alle ultime minacce in ambito Malware e Ransomware, dalle procedure di Backup al Data Breach, dagli attacchi DDoS alle vulnerabilità Bluetooth e Wi-Fi. Sono 50 le pubblicazioni ad oggi rilasciate dall'United States Computer Emergency Readiness Team (US-CERT), l'organizzazione governativa americana che si occupa di analizzare e contrastare le minacce e le vulnerabilità informatiche nonché di diffondere le informazioni relative alla sicurezza IT e coordinare le attività di risposta ad eventuali incidenti.

Si tratta di documenti, tutorial, guide e approfondimenti di grandissima utilità per chiunque abbia interesse a documentarsi e ad informare clienti, colleghi e collaboratori sui molteplici rischi IT legati al mondo in cui viviamo e alle tecnologie che ci circondano. In questo articolo le abbiamo elencate tutte, avendo cura di tenere aggiornato l'elenco man mano che US-CERT rilascerà nuovi contenuti.

Prima di lasciarvi alla consultazione dell'elenco, è opportuno ricordare la celebre frase pronunciata da John T. Chambers, storico executive chairman e CEO di Cisco Systems Inc.:

"There are two types of companies: those that have been hacked, and those who don't know they have been hacked."

della quale proponiamo la seguente traduzione:

"Esistono due tipi di aziende: quelle che hanno subito una violazione informatica e quelle che non sanno di aver subito una violazione informatica".

Buona lettura!

Recovering from an Attack

About Ryan

IT Project Manager, Web Interface Architect e Lead Developer di numerosi siti e servizi web ad alto traffico in Italia e in Europa. Dal 2010 si occupa anche della progettazione di App e giochi per dispositivi Android, iOS e Mobile Phone per conto di numerose società italiane. Microsoft MVP for Development Technologies dal 2018.

View all posts by Ryan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.