Come aprire file MKV con Vegas Pro Stai cercando un modo per importare un file video in formato MKV (Matroska) all'interno della timeline di Magix Vegas Pro? Ecco come fare

How to read MKV files with Vegas Pro

Utilizzo Vegas Pro fin dalla versione 9.0, quando ancora era conosciuto come Sony Vegas Pro, quindi molto prima della sua acquisizione da parte di Magix GmbH & Co. KGaA, avvenuta intorno al 2016. La ragione di questo sodalizio ventennale è molto semplice: ho sempre considerato questo software il miglior strumento di editing video non lineare (NLE) disponibile, e la cosa è vera anche oggi, motivo per cui lo sto ancora utilizzando con grande soddisfazione.

Uno dei pochi problemi che ho avuto durante le innumerevoli sessioni di editing video era legato al formato MKV, noto anche come Matroska: un formato contenitore multimediale gratuito e open-standard che può contenere un numero illimitato di tracce video, audio, immagini o sottotitoli in un unico file. Rilasciato originariamente nel 2002, il contenitore Matroska è diventato rapidamente lo standard de facto per l’archiviazione di contenuti multimediali comuni, come film o programmi TV, battendo ampiamente AVI, MP4, FLV, OGV, ASF e tutte le altre alternative in termini di adozione e popolarità. Tra le tante ragioni del successo di Matroska c’è il fatto che quel container è completamente open nelle specifiche, con implementazioni costituite principalmente da software open source.

Sfortunatamente, però, Vegas Pro non ha mai supportato il formato MKV, costringendo sia me che qualsiasi altro utilizzatore del software costretto ad avere a che fare con sorgenti distribuite in quel formato ad adottare scomodi e fastidiosi workaround, tra cui:

  • Convertire i file MKV in MP4 utilizzando software di conversione video come Handbrake.
  • Estrarre le tracce video dal contenitore MKV utilizzando demuxer video come MKVToolNix.
  • Utilizzare transport streams (es. MPEG-TS) per aprire le tracce video all’interno del MKV in un formato supportato.

… e così via.

Fortunatamente, da un paio d’anni possiamo finalmente mettere da parte tutte queste soluzioni alternative in quanto Vegas Pro 17 ha aggiunto una funzione di lettore MKV sperimentale (ma funzionante) che può essere utilizzata per importare nativamente i file MKV direttamente nella timeline … a patto, ovviamente, che il codec video utilizzato sia uno di quelli supportati.

La nuova funzionalità è disabilitata per impostazione predefinita, ma può essere attivata dal menu principale andando su Opzioni> Preferenze> File I/O, come mostrato nello screenshot di seguito:

Come aprire file MKV con Vegas Pro

Una volta attivata la funzionalità, sarà necessario chiudere e riaprire il software: una volta fatto questo, sarà possibile importare file contenitore MKV all’interno della timeline, proprio come si fa con AVI e MP4. Problema risolto!

About Ryan

IT Project Manager, Web Interface Architect e Lead Developer di numerosi siti e servizi web ad alto traffico in Italia e in Europa. Dal 2010 si occupa anche della progettazione di App e giochi per dispositivi Android, iOS e Mobile Phone per conto di numerose società italiane. Microsoft MVP for Development Technologies dal 2018.

View all posts by Ryan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.