Shutdown o Reboot di un PC Windows da remoto tramite LAN o VPN Come forzare lo shutdown (spegnimento) o il reboot (riavvio) di un qualsiasi PC Windows tramite command-prompt (riga di comando)

Triangolo giallo sull'icona Rete di Windows: cosa significa e come eliminarlo

Forse non tutti sanno che un PC con sistema operativo Windows – da Windows XP a Windows 10, passando per Windows 7, Windows 8 e qualsiasi versione di Windows Server dalla 2003 in poi – può essere spento o riavviato da remoto tramite un qualsiasi altro computer Windows presente nella stessa LAN o VPN. Gli unici due requisiti necessari per compiere questa operazione sono i seguenti:

  • Un account con privilegi di amministrazione (locale o di dominio) sul PC che si desidera spegnere o riavviare
  • La funzionalità “Consenti connessioni remote al computer” (presente in Pannello di Controllo > Sistema > Impostazioni di Connessione Remota) attiva per l’utente di cui sopra (o per tutti gli utenti).

Se siamo in possesso di questi due requisiti, possiamo procedere con i passaggi indicati di seguito. Per semplicità, chiameremo PC LOCALE la macchina che utilizzeremo per inviare il comando di shutdown o reboot, e PC REMOTO la macchina che vogliamo spegnere o riavviare.

  • Creare un nuovo account sul PC LOCALE avente gli stessi username e password dell’utente con privilegi di amministrazione presente sul PC REMOTO.
  • Aprire un Prompt dei Comandi con privilegi di amministratore sul PC LOCALE e inviare uno dei due comandi seguenti, avendo cura di sostituire <secs> con il numero di secondi da attendere prima di attivare lo shudown/reboot – qualsiasi valore tra 0 e 315360000 – e <ip> con l’indirizzo IP o nome host del PC REMOTO.

Per forzare lo Shutdown

Per forzare il Reboot

Niente male, vero? Ora sappiamo cosa fare quando non riusciamo più a connetterci a uno dei nostri PC di rete tramite Accesso Remoto / Remote Desktop e/o strumenti come TeamViewer.

 

About Ryan

IT Project Manager, Web Interface Architect e Lead Developer di numerosi siti e servizi web ad alto traffico in Italia e in Europa. Dal 2010 si occupa anche della progettazione di App e giochi per dispositivi Android, iOS e Mobile Phone per conto di numerose società italiane. Microsoft MVP for Development Technologies dal 2018.

View all posts by Ryan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.