Shutdown o Reboot di un PC Windows da remoto tramite LAN o VPN Come forzare lo shutdown (spegnimento) o il reboot (riavvio) di un qualsiasi PC Windows tramite command-prompt (riga di comando)

Triangolo giallo sull'icona Rete di Windows: cosa significa e come eliminarlo

Forse non tutti sanno che un PC con sistema operativo Windows - da Windows XP a Windows 10, passando per Windows 7, Windows 8 e qualsiasi versione di Windows Server dalla 2003 in poi - può essere spento o riavviato da remoto tramite un qualsiasi altro computer Windows presente nella stessa LAN o VPN. Gli unici due requisiti necessari per compiere questa operazione sono i seguenti:

  • Un account con privilegi di amministrazione (locale o di dominio) sul PC che si desidera spegnere o riavviare
  • La funzionalità "Consenti connessioni remote al computer" (presente in Pannello di Controllo > Sistema > Impostazioni di Connessione Remota) attiva per l'utente di cui sopra (o per tutti gli utenti).

Se siamo in possesso di questi due requisiti, possiamo procedere con i passaggi indicati di seguito. Per semplicità, chiameremo PC LOCALE la macchina che utilizzeremo per inviare il comando di shutdown o reboot, e PC REMOTO la macchina che vogliamo spegnere o riavviare.

  • Creare un nuovo account sul PC LOCALE avente gli stessi username e password dell'utente con privilegi di amministrazione presente sul PC REMOTO.
  • Aprire un Prompt dei Comandi con privilegi di amministratore sul PC LOCALE e inviare uno dei due comandi seguenti, avendo cura di sostituire <secs> con il numero di secondi da attendere prima di attivare lo shudown/reboot - qualsiasi valore tra 0 e 315360000 - e <ip> con l'indirizzo IP o nome host del PC REMOTO.

Per forzare lo Shutdown

Per forzare il Reboot

Niente male, vero? Ora sappiamo cosa fare quando non riusciamo più a connetterci a uno dei nostri PC di rete tramite Accesso Remoto / Remote Desktop e/o strumenti come TeamViewer.

 

About Ryan

IT Project Manager, Web Interface Architect e Lead Developer di numerosi siti e servizi web ad alto traffico in Italia e in Europa. Dal 2010 si occupa anche della progettazione di App e giochi per dispositivi Android, iOS e Mobile Phone per conto di numerose società italiane. Microsoft MVP for Development Technologies dal 2018.

View all posts by Ryan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.