MobileTrans – Trasferimento WhatsApp Come trasferire WhatsApp da Android a iOS e viceversa

MobileTrans - Trasferimento WhatsApp

Non esiste una soluzione alla base della migrazione di WhatsApp da Android a iPhone. Questo perché iOS non supporta il backup di WhatsApp per Android e viceversa. La piacevole notizia è che ci sono molti strumenti di terze parti che supportano il trasferimento multipiattaforma di foto, musiche e conversazioni di WhatsApp. Sebbene possano esserci varie soluzioni per spostare WhatsApp, non tutte possono risolvere i quesiti preposti. Scegliere l’applicazione giusta non è semplice, ma uno dei migliori strumenti è l’applicazione MobileTrans.

L’applicazione è sviluppata da Wondershare e supporta tutti i principali dispositivi Android e iOS. Con MobileTrans, si possono trasferire direttamente i dati da Android a iPhone e viceversa. Inoltre, può anche essere applicata per eseguire il backup e il ripristino di WhatsApp e di altre applicazioni di conversazione come Kik, WeChat, Line e Viber. In questo modo puoi utilizzare MobileTrans-WhatsApp Transfer per trasferire i dati con un click. I vantaggi sono molti, come la semplicità nell’utilizzo e la varietà di opzioni utilizzabili in diverse applicazioni di messaggistica.

MobileTrans è il primo software di “trasferimento da telefono a telefono” in grado di trasferire e copiare dati da un telefono cellulare ad un altro con un solo tasto. Occorre solamente collegare il dispositivo (tablet o smartphone) al computer, avviare MobileTrans e determinare cosa trasferire da un dispositivo all’altro. L’applicazione è in grado di trasferire contatti, messaggi di testo, registri delle chiamate, foto, musica e video. Supporta più di 2.000 modelli di cellulari e smartphone, come Android, Symbian (Nokia) e tutti i modelli di iPhone, inclusi modelli più nuovi appena messi sul mercato. Copia tutti i contatti nella rubrica, inclusi dati accessori come mail e indirizzi. Sposta i contatti tra telefoni con operatori diversi e garantisce l’assenza di perdita di dati, nessun rischio: tutto il contenuto trasmesso è compatibile al 100% con i dati originali e non verrà modificato.

I prezzi per MobileTrans variano in base alle funzioni d cui si necessita. Il piano MobileTrans Full (trasferimento dati telefono + trasferimento dati Whatsapp) consente di installare l’applicazione su un computer e trasferire i dati in 5 dispositivi elettronici, con backup illimitati e aggiornamenti gratuiti. Esistono piani che si limitano al trasferimento di dati presenti sul telefono, come il MobileTrans Phone Transfer, o al trasferimento di dati di WhatsApp, come il MobileTrans WhatsApp Transfer.un piano Business è stato ideato per aziende e professionisti, con accessi e dispositivi illimitati e usufruibile da due computer.

Nella schermata di accesso è possibile selezionare la funzione desiderata:

  • Trasferimento dati WhatsApp. Copia le chat e gli allegati di WhatsApp direttamente da un dispositivo a un altro, oppure esegue il backup di Whatsapp e ripristina i dati su un nuovo telefono.
  • Trasferimento telefono. Copia altri tipi di dati da un telefono a un altro (contatti, messaggi di testo, video, foto, file audio, memo vocali, note) Se si desidera importare dati da un backup creato con MobileTrans, iTunes o iCloud, basta fare click su Ripristina nell’angolo in basso a destra. Dopo aver collegato i due dispositivi, MobileTrans li rileverà automaticamente e visualizzerà le loro icone sulla schermata principale. Collegando il telefono, qualora esso non venga rilevato per errore, il programma fornirà tutte le istruzioni per farlo riconoscere. L’ultima cosa che resta da fare ora è selezionare i file che si vogliono trasferire dal dispositivo di origine (a sinistra) al dispositivo di destinazione (a destra). È possibile invertire le posizioni dei due dispositivi facendo clic sul pulsante Capovolgi o semplicemente avviare la procedura cliccando sul tasto Avvio.

 

About Alice

Layout designer, esperta di SEO e comunicazione integrata. Dal 2010 si avvicina anche alla programmazione, collaborando allo sviluppo delle infrastrutture di back-end di alcuni quotidiani italiani. Gestisce inoltre le pagine social (Facebook, Twitter, LinkedIn) di alcune riviste e società del settore IT.

View all posts by Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.