WordPress: Aggiungere hashtag ai social post inviati con Jetpack Publicize

Ho già avuto modo di parlare di Publicize, il modulo di Jetpack che consente di pubblicare una versione condensata degli articoli pubblicati su WordPress sulle pagine dei principali Social Network come Twitter, Facebook, Google+ e altri. A patto, ovviamente, di avere un account su ciascuno di essi e di collegarlo opportunamente secondo le modalità descritte in questo articolo e riassunte dalla schermata seguente:

publicize-options

Una volta completata la configurazione, Publicize provvederà automaticamente a compilare il testo da inviare ai Social Network inserendo il titolo del nostro articolo nell’apposito widget sul lato destro della pagina di inserimento/modifica post, dandoci anche la possibilità di modificarne il contenuto a nostro piacimento.

publish-meta-publicize-expanded-38-2

Questa comodissima funzionalità è una manna dal cielo per la maggior parte dei blogger, tale da rendere senza dubbio Publicize uno dei moduli più utili dell’intera suite Jetpack. Volendo trovare a tutti i costi un difetto si potrebbe dire che, allo stato attuale,  le opzioni di configurazione del modulo sono piuttosto scarne. Non c’è ad esempio alcuna possibilità di inserire automaticamente gli hashtag, magari prendendoli dai tag associati all’articolo o da un altro campo personalizzato: funzionalità oltremodo comoda e che comincia ad essere messa a disposizione da molti plugin che si occupano di auto-pubblicazione su social, tra cui l’ottimo Revive Old Post di cui avrò modo di parlare in un prossimo articolo.

Per risolvere il problema ho creato un piccolo plugin che fa esattamente questo. Il suo nome, giusto per essere originali, è…

Publicize With Hashtags

Utilizzare il plugin è molto semplice: una volta installato, i tag dell’articolo saranno aggiunti al Custom Message presente nel widget di Jetpack Publicize sotto forma di hashtag a seguito di ogni salvataggio, come mostrato dall’immagine seguente:

publicize-with-hashtags-example-01

Come detto, il plugin svolge il suo lavoro ad ogni salvataggio dell’articolo: questo significa che gli hashtag compariranno automaticamente al primo save draft/salva bozza, update/aggiorna, publish/pubblica o altro comando similare. Ovviamente il plugin è dotato di un controllo apposito per impedire l’inserimento di hashtag duplicati, quindi non correrete il rischio che lo stesso hashtag venga inserito più di una volta.

publicize-with-hashtags-logo

Caratteristiche Principali

  • Gli hashtag verranno creati sulla base dei tag assegnati all’articolo, eliminando eventuali spazi.
  • La presenza del plugin consente di inserire hashtags manualmente, esattamente come prima e in qualsiasi posizione rispetto a quelli generati automaticamente.
  • E’ possibile riordinare a piacimento gli hashtag inseriti manualmente e automaticamente.
  • Il plugin controlla che lo stesso hashtag non sia inserito due volte dalla procedura automatica.
  • Il plugin controlla che la dimensione del Custom Message non superi un certo numero di caratteri (118 per impostazione predefinita). Tale numero può essere modificato manualmente oppure impostato a zero per disattivare il controllo.

Installazione

Il plugin è totalmente gratuito ed è stato rilasciato su licenza GPL v2.0: potete scaricare e/o installare l’ultima versione tramite l’apposita scheda presente nel Plugin Browser di WordPress.

Codice Sorgente

Nel caso in cui siate interessati a dare un’occhiata al codice o a creare una versione personalizzata del plugin, di seguito trovate il codice sorgente della versione 0.1 completo di commenti: sentitevi liberi di modificarlo come più vi aggrada.

In alternativa potete consultare direttamente l’ultima versione su GitHub.

Una volta realizzata la vostra build, potrete cimentarvi nell’installazione seguendo i passaggi descritti nell’ottima guida ai functionality plugin di Eric Dye oppure tramite il pratico Functionality Plugin di Shea Bunge.

Link e riferimenti




Wordpress: Aggiungere hashtag ai social post inviati con Jetpack Publicize
RELATED POSTS

About Ryan

IT Project Manager, Web Interface Architect e Lead Developer di numerosi siti e servizi web ad alto traffico in Italia e in Europa. Dal 2010 si occupa anche della progettazione di App e giochi per dispositivi Android, iOS e Mobile Phone per conto di numerose società italiane.

View all posts by Ryan