Skip to main content

PasswordCheck – Classe C# per calcolare il livello di sicurezza delle password

Diversi anni fa ho sviluppato questa classe per calcolare il livello di sicurezza delle password inserite dagli utenti in varie circostanze, come ad esempio durante la registrazione di un nuovo account all’interno di una applicazione web. Poiché a distanza di tempo continuo a utilizzarla con regolarità ho deciso oggi di condividerla all’interno di questo post, sperando che possa essere utile anche a qualcun altro.

La classe può essere utilizzata in due modi:

  • Attraverso il metodo generico GetPasswordStrength, che calcola il livello di sicurezza (strength) di una qualsiasi password attraverso una serie di controlli basati sui classici fattori: lunghezza minima, presenza di lettere maiuscole/minuscole, numeri e/o caratteri speciali.
  • Attraverso il metodo IsStrongPassword, che risponde a un criterio più specifico e personalizzato.

Il primo metodo di utilizzo è particolarmente indicato in tutti i casi in cui non sono previste delle policy di controllo specifiche, mentre il secondo si rende necessario ogniqualvolta abbiamo dei controlli obbligatori da effettuare. Personalmente io finisco spesso per utilizzare entrambi: il primo per mostrare all’utente la forza della propria password, il secondo – o una sua implementazione leggermente diversa utilizzando gli helper methods inclusi – per controllare i requisiti minimi previsti e/o richiesti dal committente.

Tutti i metodi utilizzati sono spiegati all’interno della classe, quindi non c’è molto altro da dire: se la classe vi è di qualche aiuto, sentitevi liberi di lasciare un feedback nella sezione “commenti” in basso!

Approfondisci

Password e Indirizzi IP predefiniti di tutti i modem e router NETGEAR

A corredo di questo articolo, che raccoglie gli indirizzi IP e le credenziali predefinite per accedere ai pannelli di amministrazione dei brand principali di router presenti ad oggi sul mercato, pubblichiamo un elenco dedicato ai tantissimi modelli NETGEAR, uno dei costruttori più noti e diffusi.

L’elenco è aggiornato a maggio 2017 e copre la maggior parte dei dispositivi esistenti: non resta che sperare che sia presente anche quello che vi serve!

Approfondisci

Password e Indirizzi IP di default di tutti i Router più diffusi

A chi non è mai capitato di perdere il manuale di istruzioni del proprio Router o – più semplicemente – non averlo a disposizione al momento di doverlo configurare?

Per semplificare la vita a quanti vengono a trovarsi in questa situazione abbiamo preparato un elenco che raccoglie gli indirizzi IP per accedere ai pannelli di amministrazione dei brand principali di router presenti ad oggi sul mercato. Se invece vi interessa recuperare le password di default, ovvero le credenziali di accesso  predefinite da utilizzare per effettuare l’accesso al pannello di amministrazione, non possiamo che consigliare l’ottimo sito www.routerpasswords.com.

UPDATE: Se il router che state cercando è un NETGEAR potete cercare il vostro modello specifico in questo articolo!

Approfondisci

Come cancellare le credenziali memorizzate su Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge

Cambiare password, si sa, capita spesso: è una misura di sicurezza estremamente importante, al punto che comincia ad essere richiesta periodicamente da molti siti che gestiscono per nostro conto dati personali e/o sensibili (banche, istituti di credito, assicurazioni et. al.). Quando questo accade, può capitare che il browser web – al quale abbiamo “consentito” in passato di memorizzare la password per quel determinato sito – non aggiorni automaticamente le nuove credenziali, continuando a presentare la vecchia password e rendendo di fatto inutile tale funzionalità.

Premesso che memorizzare le password sul proprio browser è una pratica generalmente sconsigliabile, a meno di non aver adottato tutte le contromisure del caso per proteggere l’accesso al sistema, in questo articolo spiegheremo come fare per “cancellare” le credenziali memorizzate all’interno dei browser web più utilizzati: Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge.

Approfondisci

Close