Skip to main content

I protagonisti di Avengers – Age of Ultron in versione Medieval Fantasy

A pochi giorni dall’uscita di Captain America – Civil War vale la pena recuperare le splendide immagini di Daniel Kamar, pubblicate circa un anno fa su Imgur. In queste immagini i protagonisti dell’ultimo film degli Avengers (Avengers – Age of Ultron) vengono reinventati in versione fantasy medievale: il risultato parla da solo, roba da rifarsi gli occhi!

(altro…)

 

Modena Play 2015: Report, impressioni e recensioni

Si è conclusa pochi giorni fa l’ottava edizione di Modena Play, punto di riferimento annuale per tutti gli amanti di board game, GdR, LARP, giochi di miniature e tradizionali. Le cifre di questa edizione, recentemente pubblicate sul sito ufficiale della manifestazione, sono le più alte di sempre: oltre 30000 ingressi, migliaia di eventi ludici, centinaia di stand e tavoli di gioco dedicati alle ultime proposte del mercato GdR e Board-game italiano e internazionale. Numeri che crescono di anno in anno e che rendono la fortunata convention il più importante evento interamente dedicato al gioco da tavolo della penisola.

E’ del resto evidente a chiunque abbia partecipato alla due-giorni che Modena Play presenta, almeno allo stato attuale, caratteristiche tali da renderla un’esperienza ludica persino superiore a quanto offerto negli ultimi anni da Lucca Comics & Games. Il principale punto di forza rispetto alla controparte lucchese è senz’altro il rapporto tra i tavoli da gioco a disposizione e il numero dei visitatori: i padiglioni di Modenafiere risultano infatti più adeguati, per capienza e sistemazione degli spazi, a contenere la mole di giocatori interessati a provare le ultime novità rispetto al pur gigantesco tendone del capoluogo toscano, eretto ogni anno a ridosso del baluardo S.Maria e immancabilmente soggetto a lunghe attese, code interminabili e – specie negli ultimi anni – chiusure anticipate.

(altro…)

 

Come sopravvivere a LuccaComics & Games

Manca ancora un giorno alla conclusione dell’edizione 2014 della più grande e prestigiosa fiera del fumetto italiana, ma i numeri finora noti consentono già di trarre un bilancio oltremodo positivo: oltre 185mila biglietti staccati, un pelo meno del record dell’anno scorso (217mila) che verrà ragionevolmente polverizzato con l’ultima giornata. Numeri così elevati comportano per forza di cose alcuni disagi, legati soprattutto alla viabilità (verso e dentro la città) e alla fruibilità degli stand: chiunque abbia visitato la fiera almeno una volta dal novembre 2006, anno in cui la fiera è stata spostata dall’area fieristica all’interno delle mura, si è di certo reso conto che tanto visitare gli stand quanto attraversare l’area compresa tra i padiglioni dei comics e quelli dell’area games (P.zza Napoleone, C.so Garibaldi, P.le Vittorio Emanuele, P.ta San Pietro) diventa via via più complicato man mano che l’affluenza raggiunge il suo apice. Una situazione che peggiora di anno in anno e che rischia di rovinare l’esperienza ai molti visitatori che si avvicinano per la prima volta a questo importante evento o che non riescono a organizzarsi al meglio: 3 o 4 giorni di fiera sembrano tanti, ma quando muoversi da uno stand all’altro diventa una operazione da diverse decine di minuti o quando un padiglione intero viene chiuso per eccessiva affluenza ore prima della chiusura della fiera potrebbero non essere sufficienti.

Nel tentativo di aiutare chi non c’è mai stato, chi è rimasto deluso e chiunque si sia trovato almeno una volta in difficoltà abbiamo realizzato questo piccolo decalogo: non si tratta di regole ferree ma di un semplice elenco di consigli per ottimizzare il proprio tempo e godersi al meglio la fiera, scritti da chi la frequenta fin dal lontano 1993.

lucca-comics-and-games

(altro…)