Skip to main content

Tsundere, Kuudere, Yandere e gli altri stereotipi caratteriali di anime e manga

Avete mai sentito parlare delle cosiddette tipologie -Dere? Se sì, allora siete quasi certamente appassionati di Manga o di Anime o avete, almeno una volta, provato un videogioco Dating Sim. Se invece la risposta è negativa, bè sappiate che, negli ultimi anni, anche in Occidente si sta diffondendo l’uso di questi nomignoli che il pubblico giapponese ha coniato per designare alcuni stereotipi caratteriali ricorrenti nelle loro fiction preferite.

E’ praticamente certo che in ogni Anime conosciuto sia presente almeno uno di questi archetipi; i più conosciuti sono gli Tsundere, i Kuudere e i Dandere ma sono state canonizzate molte altre varianti. Divertiamoci a scoprirle insieme!

(altro…)

 

I protagonisti di Avengers – Age of Ultron in versione Medieval Fantasy

A pochi giorni dall’uscita di Captain America – Civil War vale la pena recuperare le splendide immagini di Daniel Kamar, pubblicate circa un anno fa su Imgur. In queste immagini i protagonisti dell’ultimo film degli Avengers (Avengers – Age of Ultron) vengono reinventati in versione fantasy medievale: il risultato parla da solo, roba da rifarsi gli occhi!

(altro…)

 

Ant-Man: trailer ufficiale in italiano

Da meno di una settimana il canale Youtube Marvel Italy ha reso disponibile il trailer di Ant-Man, la nuova fatica targata Marvel Studios che uscirà nelle sale di tutto il mondo a luglio 2015.

Questo il testo di presentazione ufficiale:

La prossima evoluzione dell’Universo Cinematografico Marvel porterà, per la prima volta, un membro fondatore degli Avenger sul grande schermo con il nuovo film Marvel’s Ant-Man, quando il maestro truffatore Scott Lang dovrà accettare il suo eroe interiore ed aiutare il suo mentore, il Dottor Hank Pym, a proteggere il segreto che si cela dietro la sua spettacolare tuta di Ant-Man da una nuova generazione di imponenti minacce.

(altro…)

 

Come sopravvivere a LuccaComics & Games

Manca ancora un giorno alla conclusione dell’edizione 2014 della più grande e prestigiosa fiera del fumetto italiana, ma i numeri finora noti consentono già di trarre un bilancio oltremodo positivo: oltre 185mila biglietti staccati, un pelo meno del record dell’anno scorso (217mila) che verrà ragionevolmente polverizzato con l’ultima giornata. Numeri così elevati comportano per forza di cose alcuni disagi, legati soprattutto alla viabilità (verso e dentro la città) e alla fruibilità degli stand: chiunque abbia visitato la fiera almeno una volta dal novembre 2006, anno in cui la fiera è stata spostata dall’area fieristica all’interno delle mura, si è di certo reso conto che tanto visitare gli stand quanto attraversare l’area compresa tra i padiglioni dei comics e quelli dell’area games (P.zza Napoleone, C.so Garibaldi, P.le Vittorio Emanuele, P.ta San Pietro) diventa via via più complicato man mano che l’affluenza raggiunge il suo apice. Una situazione che peggiora di anno in anno e che rischia di rovinare l’esperienza ai molti visitatori che si avvicinano per la prima volta a questo importante evento o che non riescono a organizzarsi al meglio: 3 o 4 giorni di fiera sembrano tanti, ma quando muoversi da uno stand all’altro diventa una operazione da diverse decine di minuti o quando un padiglione intero viene chiuso per eccessiva affluenza ore prima della chiusura della fiera potrebbero non essere sufficienti.

Nel tentativo di aiutare chi non c’è mai stato, chi è rimasto deluso e chiunque si sia trovato almeno una volta in difficoltà abbiamo realizzato questo piccolo decalogo: non si tratta di regole ferree ma di un semplice elenco di consigli per ottimizzare il proprio tempo e godersi al meglio la fiera, scritti da chi la frequenta fin dal lontano 1993.

lucca-comics-and-games

(altro…)