Skip to main content

Ant-Man: trailer ufficiale in italiano

Da meno di una settimana il canale Youtube Marvel Italy ha reso disponibile il trailer di Ant-Man, la nuova fatica targata Marvel Studios che uscirà nelle sale di tutto il mondo a luglio 2015.

Questo il testo di presentazione ufficiale:

La prossima evoluzione dell’Universo Cinematografico Marvel porterà, per la prima volta, un membro fondatore degli Avenger sul grande schermo con il nuovo film Marvel’s Ant-Man, quando il maestro truffatore Scott Lang dovrà accettare il suo eroe interiore ed aiutare il suo mentore, il Dottor Hank Pym, a proteggere il segreto che si cela dietro la sua spettacolare tuta di Ant-Man da una nuova generazione di imponenti minacce.

(altro…)

 

Hateful Eight: il falso trailer del nuovo film di Quentin Tarantino

Non c’è pace per i fan di Quentin Tarantino, costretti da un paio di giorni ad avere a che fare con un nuovo fake trailer (il secondo in pochi mesi) dedicato al prossimo progetto del talentuoso regista americano. Il falso trailer, diffuso lo scorso 17 aprile sul canale dell’utente Youtube Lucas F., è il consueto collage di spezzoni presi da altri film: stavolta, a differenza del predecessore, il trailer ricalca piuttosto bene lo stile tipico del presunto autore e presenta una serie di clip nei quali sono presenti molti degli attori confermati.

(altro…)

 

How it should have ended? I finali alternativi di Frozen, Harry Potter, Lord of the Rings, Twilight e X-Men

Oggi voglio segnalarvi How it should have ended, un canale YouTube che si occupa di realizzare un particolare genere di parodia: il cosiddetto “finale alternativo”, nel quale viene immaginato un epilogo diverso delle vicende narrate dai film più popolari. Il canale, nato nel 2007 e specializzato in film di genere fantascienza e fantasy, vanta ad oggi centinaia di video e oltre 50 finali alternativi. Tra i moltissimi vi segnaliamo i seguenti:

Personalmente ritengo che il più carino sia quello di Frozen, che ha totalizzato (nelle diverse versioni) oltre 25 milioni di visite e che riporto in coda a questo post.

E voi quale preferite?

Frozen Alternative Ending

 

Terra Formars: prime impressioni

L’anime tratto dall’ottimo seinen manga di Yu Sasuga è ormai giunto al giro di boa. Le prime 6 puntate non consentono ancora di formulare un giudizio completo ma appare evidente come Liden Films abbia deciso di andare al risparmio,  confezionando un prodotto piuttosto deludente sotto ogni punto di vista. La fumata nera investe in primo luogo le animazioni: le aspettative di chi, ragionevolmente, desidera vedere su schermo i frenetici combattimenti su Marte presenti nelle spettacolari tavole di Sasuga vengono costantemente messe in attesa dalle lunghissime sequenze di dialogo, peraltro oltremodo statiche, che risultano preponderanti in ciascuna puntata: interesse e frustrazione crescono di pari passo in un climax che viene malamente sfruttato dall’eccessiva frammentazione delle poche sequenze action presenti, intervallate in modo quasi scientifico da flashback poco ispirati e spiegazioni entomologiche potenzialmente interessanti ma, inevitabilmente, frustranti a livello estetico. Un linguaggio visivo che nel manga funzionava bene in virtù delle peculiarità del mezzo, ma che nella sua trasposizione animata avrebbe senz’altro meritato un montaggio migliore e una scelta di tempi più efficace.

4084080-michelle+k.+davis+1
Il chardes dell’anime rende poca giustizia alla bella Michelle K. Davis (qui in versione cartacea).

(altro…)

 

Moana, il progetto Disney per il 2016

199bhdth3wfxqpng

A poche settimane dall’arrivo dell’attesissimo Big Hero 6 dai Walt Disney Animation Studios emergono nuovi dettagli sul progetto Moana, previsto per la fine dell’anno 2016. Lo studio descrive l’opera come “una coinvolgente e avventurosa commedia in CG che vede una indomita teenager cimentarsi in una missione impossibile per portare a compimento gli obiettivi dei suoi antenati”. Il film sarà diretto dal pluripremiato duo Ron Clements e John Musker, già autori di numerosi lungometraggi disney come La SirenettaAladdin, Hercules e La Principessa e il Ranocchio: sarà il loro primo lavoro in Computer Graphic.

MOANA-First-Look-Concept-Art
Concept art ufficiale. Clicca per ingrandire. © Walt Disney Pictures.

Quelli che vedete in questo articolo sono i pochissimi concept finora noti. La sinossi ufficiale è la seguente:

“In the ancient South Pacific world of Oceania, Moana, a born navigator, sets sail in search of a fabled island. During her incredible journey, she teams up with her hero, the legendary demi-god Maui, to traverse the open ocean on an action-packed voyage, encountering enormous sea creatures, breathtaking underworlds and ancient folklore.”

“Nell’antico universo di Oceania, situato nel Pacifico meridionale, una esperta navigatrice salpa alla ricerca di un’isola leggendaria. Nel corso di questa incredibile avventura avrà modo di conoscere il suo eroe, il leggendario semi-dio Maui, che la aiuterà ad attraversare l’oceano aperto in un viaggio ricco di sorprese, enormi creature delle profondità marine, antiche tradizioni e meraviglie sommerse da mozzare il fiato”. 

moana-concept-art-disney

Lo stesso Ron Clements, intervistato dalla stampa, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’opera. “Io e John abbiamo collaborato molte volte – da La Sirenetta ad Aladin a La Principessa e il Ranocchio. L’impegno che abbiamo preso per Moana sarà un altro emozionante momento della nostra carriera. E’ una grande avventura ambientata in una cornice meravigliosa.”

“Moana”, ha aggiunto Musker, “è una ragazza indomita, passionale e sognatrice, dotata di una empatia particolare nei confronti dell’oceano. E’ il genere di personaggio per il quale tutti finiscono per fare il tifo, non vediamo l’ora di poterla presentare al nostro pubblico”.

 

NOTE: Le immagini presenti in questo articolo sono © Walt Disney Pictures.