Skip to main content

Come realizzare il costume di Elsa di Frozen

Nel web si possono trovare centinaia di guide su come realizzare in casa il costume di Elsa di Frozen. Tuttavia, volendo cucirne uno per mia figlia, non ero riuscita a trovare il tutorial veramente perfetto: alcuni erano troppo complicati e pensati per cosplayer adulte, senza particolari esigenze di stare comode e calde; altri, quelli che spiegavano come realizzare la maschera di Elsa per le bambine, mostravano -mi spiace dirlo- risultati finali veramente bruttini e poco fedeli all’originale Disney.

elsa-frozen-costume-tutorial

Va bene che noi mamme dobbiamo cercare di fare presto e bene senza spendere un capitale, ma qui stiamo parlando della regina Elsa, mica di un personaggio qualunque! 🙂

Così, ho deciso di provare a creare il costume di testa mia e poi di condividere i vari passaggi in modo da creare un mio tutorial. Spero che il risultato vi piaccia e che la mia guida possa esservi utile!

Approfondisci

Windows 10 – Come configurare Windows Update e Aggiornamenti Automatici

Abbiamo avuto modo di parlare a lungo di Windows 10 in altri articoli, anche in occasione delle numerose novità introdotte dall’Anniversary Update. A ben vedere, però, esistono anche alcuni aspetti – fortunatamente pochi – rispetto ai quali l’ultima versione del sistema operativo di casa Microsoft non è all’altezza delle precedenti. In questo articolo ci riferiamo in particolare alla gestione degli aggiornamenti automatici con Windows Update, ormai definitivamente trasferita nella nuova interfaccia semplificata delle Impostazioni.

windows-impostazioni

Interfaccia che, come abbiamo scritto qui, è pensata per accontentare le esigenze di semplicità tipiche dell’utente alle prime armi, sacrificando gran parte del controllo che l’utente ha sul sistema.

Approfondisci

OS X El Capitan 10.11 e VMware: prestazioni scadenti? Come risolvere

E’ passato poco più di un anno dall’articolo in cui spiegavamo come risolvere il problema del BeamSync, vero e proprio supplizio che affligge da tempo gli sviluppatori XCode che utilizzano OSX sotto VMware da Windows e/o Linux: all’epoca l’ultima versione del sistema operativo di casa Apple era OS X Yosemite, ma il problema è rimasto pressoché invariato con El Capitan, mantenendo quindi il nostro articolo ancora attuale.

Nel caso in cui siate interessati ad approfondire le cause del problema, vi consigliamo di leggervi l’analisi che facemmo nell’articolo in questione: in questo, per ragioni di semplicità, ci limiteremo a riassumere problema e soluzione.

Approfondisci

Estensione Url.Action in C# per gestire Route multi-language con ASP.NET MVC

Come promesso in questa guida – e richiesto a gran voce dai nostri lettori – pubblichiamo un Extension Method che consente di utilizzare il metodo helper Url.Action all’interno di una View in Razor specificando, in aggiunta ai consueti parametri, un oggetto CultureInfo che verrà utilizzato internamente per costruire una URL localizzata. Ovviamente, affinché la URL venga correttamente gestita dalla nostra applicazione, sarà necessario implementare una Route con supporto multi-language come quella pubblicata in questo post.

Approfondisci

Estensione Html.ActionLink in C# per gestire Route multi-language con ASP.NET MVC

Come promesso in questa guida – e richiesto a gran voce dai nostri lettori – pubblichiamo un Extension Method che consente di utilizzare il metodo helper Html.ActionLink all’interno di una View in Razor specificando, in aggiunta ai consueti parametri, un oggetto CultureInfo che verrà utilizzato internamente per costruire la URL localizzata dell’ActionLink che verrà restituito. Ovviamente, affinché la URL venga correttamente gestita dalla nostra applicazione, sarà necessario implementare una Route con supporto multi-language come quella pubblicata in questo post.

Approfondisci

Close